inCom Informatica e Comunicazione - Home page
Home    Chi siamo    Servizi    Prodotti    Letture    Mappa    Lavoro    Contattaci     


  Visita il nostro sito affiliato di psicologia!

Sicurezza informatica


Sicurezza informatica - Allegri biscotti



Argomento precedente: macro.
Prossimo argomento: hoax.
 


Cookies: biscotti per tutti i gusti

Descrizione: la parola "cookies" tradotta letteralmente significa "biscotti". Un esempio per capirne il funzionamento: collegandoci al sito www.nomesito.com ci viene offerto dal server del sito un cookie che verrà memorizzato sul nostro pc in un’apposita cartella; in questo cookie viene registrato un nostro numero identificativo, quali aree del sito sono state visitate, in che data e magari l'email che abbiamo comunicato al sito per ricevere informazioni aggiuntive. Al successivo collegamento verrà controllato il cookie già esistente sul nostro pc in cui sono memorizzati i nostri dati, velocizzando così il caricamento della pagina.

Questo meccanismo può servire ad esempio a far comparire dei banner pubblicitari "mirati" in funzione dei vostri interessi, rilevabili dalle pagine visitate.

Quindi, un bel catalogo di informazioni relative alla frequenza di accesso al sito, quali pagine visitate (e quindi quali sono i vostri gusti) ecc. Insomma, un biscotto in cambio di importanti informazioni. Questo non porta a nulla di grave se le informazioni rimangono all'interno del sito da voi visitato. Ma chi ci garantisce che non avvenga il contrario?

È nota l'esistenza di parecchi siti, localizzati soprattutto negli USA, che dispongono di archivi dati enormi per scopi pubblicitari e commerciali, in continua espansione tramite metodi più o meno leciti.

Come difendersi: è possibile disattivare l'utilizzo dei cookies dalle opzioni di Internet Eplorer sino alla versione 5.5 dal menù Strumenti>Opzioni Internet>Protezione>Personalizza Livello. La versione 6 di IE gestisce in maniera più ottimale i cookies con livelli di sicurezza personalizzabili (Strumenti>Opzioni Internet>Privacy).

Attenzione: alcuni siti non consentono l'accesso con i cookies disabilitati e peraltro spesso non segnalano neanche il disguido, limitandosi semplicemente a non caricare la pagina desiderata.

Se ritenete pertanto necessario visitare tale pagine abilitate i cookies e cancellateli a fine navigazione. Se tale operazione risulta noiosa potrete utilizzare programmi di gestione cookie quale ad es. Cookie Pal.

In pratica, per evitare fastidi nella navigazione e considerando il fatto che i cookies costituiscono una minaccia tutto sommato meno grave rispetto ad altre modalità, molti utenti preferiscono lasciare i cookies sempre abilitati nel loro browser.

Argomento precedente: macro.
Prossimo argomento: hoax.

Torna alla pagina precedente Vai alla pagina superiore

     

home   |   chi siamo   |   servizi   |   prodotti   |   letture   |   mappa   |   lavoro   |   contattaci

Copyright © 2004 - inCom Informatica e Comunicazione - Tutti i diritti riservati